Francesco Cavallini

Dopo molte critiche, finalmente arriva un voce a favore di Vettel dopo il contatto con Hamilton a Baku. È una voce più che autorevole, quella dell’ex campione del mondo Jacques Villeneuve, che ritiene che il britannico se la sia cercataSe qualcuno l’avesse fatto a me, mi sarei comportato esattamente come Vettel. Il canadese considera il contatto non cercato da parte del tedesco e causato da una frenata ingiustificata di Hamilton in un momento non concitato della gara. Siamo sicuri che anche papà Gilles avrebbe fatto lo stesso. Soprattutto la parte delle sportellate successive…

Ora l’addio è ufficiale, Dani Alves lascia la Juventus a neanche un anno dal suo arrivo a Torino. Come sempre, il brasiliano ha affidato i suoi pensieri a Instagram ed ha rivolto un messaggio accorato ai tifosi, con cui il rapporto è stato, almeno nell’ultimo mese, un po’ altalenante. Mi scuso con i tifosi della Juventus se a un certo punto hanno pensato che ho fatto qualcosa che potesse offenderli, ma non era mia intenzione. E’ che ho una maniera tutta mia di vivere le cose in maniera spontanea e in pochi lo capiscono. Anche se può sembrare, non sono perfetto, ma il mio cuore è puro. Oggi termina il nostro rapporto professionale, porterò con me tutti coloro i quali lavorano con il cuore per fare della Juventus un grande club. Per l’ex Barcellona, la prossima esperienza sarà probabilmente al Manchester City, dove ritroverà Pep Guardiola.

Guai per la giustizia anche per Coman. Niente fisco stavolta, si tratta di qualcosa di diverso. La polizia francese ha arrestato e poi rilasciato il calciatore del Bayern Monaco dopo una denuncia della sua ex compagna per aggressione. Il francese, che ha accettato le accuse, verrà processato dopo l’estate. La ricostruzione delle forze dell’ordine parla di un Coman su tutte le furie dopo aver scoperto che la ragazza avrebbe rubato la password di uno dei suoi social network. Per la donna prognosi di circa una settimana.

L’Albania continua a puntare sulla scuola italiana. Dopo De Biasi, pare proprio che il prossimo allenatore delle Aquile possa essere Giancarlo Camolese, ex tra gli altri di Torino, Vicenza e Livorno. Tra gli altri papabili c’è anche Pippo Inzaghi, che però preferisce continuare la sua avventura a Venezia. Chiunque prenda il posto di De Biasi, avrà un termine di paragone complicato da raggiungere. Il tecnico trevigiano ha infatti regalato all’Albania la storica qualificazione agli Europei 2016, dove i suoi ragazzi sono stati eliminati nei gironi solo nel raffronto tra le terze in classifica.

Dopo la prima gara a San Marino, torna in un meeting internazionale Gianmarco Tamberi, reduce da un grave infortunio al tendine d’Achille che gli ha impedito di partecipare alle Olimpiadi di Rio, dove sarebbe partito tra i favoriti. Ad Ostrava, Repubblica Ceca, il saltatore marchigiano sarà in pedana per continuare nel percorso di riabilitazione e ritorno alle competizioni, dopo il lungo stop. L’obiettivo, molto ambizioso, è ritrovare la forma perfetta per inizio agosto, quando a Londra si terranno i campionati mondiali. Jimbo salta e punta in alto.