Redazione

L’Europeo, così come qualsiasi altra competizione internazionale, è un’occasione per i calciatori per mettere in mostra – oltre al talento – le evoluzioni della propria chioma, le tendenze del momento in fatto di hairstyling o l’ultima invenzione del parrucchiere-barbiere di fiducia.

Per il momento, la classifica dei capelli più stravaganti di Euro 2016 la vince il Belgio. Durante la partita con l’Italia abbiamo tutti notato l’acconciatura di Radja Nainggolan. Il centrocampista della Roma ci ha ormai abituati a tagli di capelli fuori dal comune, talmente tanto che la semplice cresta bionda sfoggiata lunedì non ha stupito i tifosi ormai abituati ai suoi colpi di testa. Ma entra di diritto in classifica

nainggolan

 

I compagni di squadra non hanno voluto essere da meno. Cominciamo da Fellaini: il suo noto casco di ricci è stato tinto anche lui di biondo per l’occasione.  Il centrocampista del Manchester United da anni vanta un cespuglio di capelli degno del miglior Caparezza, impossibile non esclamare “Tu guarda che capelli questo!” ad ogni singola inquadratura. Perché allora non tingerlo anche di biondo? C’è chi lo ha accostato ad un alpaca, chi a Valderrama, chi  a Beyonce e chi a “I cugini di campagna”

fellaini

 

Taglio afro anche per Witsel

witsel

 

Anche Origi ha voluto dir la sua: cresta bionda e sfumatura degna di Pogba

origi

 

Già, Pogba. Come poteva mancare all’appuntamento con l’acconciatura europea? Il campione francese della Juve questa volta ha deciso di disegnarsi vicino alla tempia destra un galletto stilizzato, simbolo della Francia. Ha fatto bene, ma poteva fare ancora meglio visto quello a cui ci ha abituati negli anni

 

Acquisizione a schermo intero 15062016 110323.bmp
Nuovo look anche per Ivan Perisic: l’attaccante della Croazia e dell’Inter ha scelto di disegnare su i due lati della propria testa un 4 (suo numero di maglia) e il profilo geografico della Croazia

perisic

 

Testa completamente biondo platino per Aaron Ramsey. Il giocatore, preso di mira dal web perché ad ogni suo gol con l’Arsenal corrisponde la morte di un VIP, si è presentato in campo con un look che – secondo i social – ha ricordato molto la trasformazione in Super Sayan di Goku in Dragonball

Ramsey