Redazione

Occhio ad Alex Sandro. Il rinnovo dell’esterno sinistro brasiliano non è più cosi scontato. E la questione relativa agli emolumenti da versare in euro o sterline cambia poco. Il ragazzo non convince appieno la Juventus. Grandissime qualità, pari alle lacune.

Alex Sandro, croce e delizia

L’equilibrio nelle due fasi, questo sconosciuto. Quando attacca, Sandro è uno spettacolo. Progressione, conduzione di palla, scatto e piede educatissimo. Uno stantuffo irrinunciabile, uno sfogo per la manovra a sinistra, completata da Mandzukic. É anche vero, però, che i gol incassati a causa delle sue distrazioni difensive iniziano a pesare sul bilancio. Un indizio è un indizio, due assumono i caratteri della prova. L’errore contro il Genoa e quello con lo Sporting Lisbona nascono da una matrice comune. La superficialità, vizio tipicamente brasiliano, già testato in Dani Alves dalla parte opposta, lo scorso anno.

Deconcentrazione “made in England”?

Alex Sandro, la scorsa estate, è stato un obiettivo del Chelsea, pronto a ricoprirlo d’oro. Il brasiliano ha preferito restare alla Juventus, con la promessa di un cospicuo aumento e di un prolungamento del contratto. Discorsi che, però, sembrano essersi arenati. E, guarda un po’ il caso, la caduta di concentrazione e delle prestazioni è coincisa con il blocco delle trattative. Nessuno è cosi malizioso da far coincidere le due situazioni, ma è innegabile che il ragazzo sia turbato.

Anche Allegri non l’ha aiutato molto

Tanti fattori depotenzianti, dunque, compreso il comportamento di Allegri. Il tecnico della Juventus lo ha definito “disconnesso” e lo ha (anche troppo) spesso inserito nelle rotazioni. Tante panchine, che non lo hanno aiutato a trovare la condizione fisica ideale. Indispensabile, fra l’altro, per un calciatore sì tecnico ma soprattutto esplosivo. La sensazione è che né il tecnico né la società credano al 100% nel brasiliano. La certezza, in un senso o nell’altro, si avrà nel momento in cui le parti si metteranno al tavolo per discutere il rinnovo. Ammesso che ciò avvenga in tempi brevi…