Elisa Ferro Luzzi

Manca un mese all’inizio delle Olimpiadi di Rio. E’ uscito negli scorsi giorni l’inno ufficiale realizzato dal divo del samba Thiaguinho con l’aiuto del rapper Projota. Si chiama Alma e Coração ed è girato per le vie di Rio de Janeiro, per le favelas e nei grossi centri sportivi brasiliani.

Antonio Marcelo Machado Correa, il protagonista, ha circa 10 anni. Si allena con il pallone e con l’atletica quattro volte a settimana e dà una mano alla chiesa di Estacio, Rio de Janeiro, vicino a dove vive con i suoi genitori. Questa settimana è diventato il protagonista dell’inno ufficiale di Rio 2016.

bambino

 

E’ uno dei quattro piccoli sportivi le cui storie hanno ispirato chi ha scritto i testi. Oltre ad Antonio, fanno parte del video una boxer dalla favela di Vidigal, un nuotatore da Jardim Botanio e una ginnasta da Santa Teresa. Tutti i bambini hanno tra i 10 e i 12 anni.

“Il mio sogno è di giocare qui tra un paio di anni” dice Antonio, che per la prima volta è entrato nell’Olympic Stadium in occasione delle riprese. Corre, danza con gioia e imita il suo idolo Usain Bolt, incarna lo spirito del Brasile in festa per le Olimpiadi.

 

La canzone è stata prodotta dal Brazilian DJ duo Tropkillaz (André Laudz e Zé Gonzalez), testo di MC Léo da Baixada, Victor Reis e Rodrigo Marques. Cantano il rapper Projota e la pop star Thiaguinho, artisti che provengono da generi musicali opposti.

Abbiamo scelto insieme questa canzone – dice Projota – Ci sono molte più cose che ci uniscono rispetto a quelle che ci dividono. E’ una canzone su come si possono superare certe situazioni. Parla di come si possa ritrovare l’autostima attraverso la corsa, il combattimento, lo sport… facendo sì che le cose succedano”.

Thiaguinho è d’accordo. “Questa canzone sa di Brasile – dice –. Parla di come lo sport ti insegni un sacco di cose, di come dia alle persone l’opportunità di competere con tutti nonostante le differenze economiche e sociali. Di come ti insegni che un giorno puoi vincere, un giorno puoi perdere… così come succede nella vita”.

 

Testo

Eu sei o que eu quero pra vida, pois nada vem fácil, irmão,
Sem o suor, o valor da conquista permanece em vão.
Sempre é hora pra fazer algo melhor acontecer,
E a sua hora vai chegar… (Agora é pra valer!)

Um mundo novo só de gente boa
Esse é o meu lugar
Não nasci ontem não, sigo nessa missão,
E assim eu vou chegar.

Fazer acontecer, lutar e conquistar,
Mantenho a fé pra caminhar, e assim eu vou
O o o o. O o o o,
De alma e coração.

A vida não é brincadeira, não marco bobeira,
eu cheguei pra ficar,
Acredito que tudo tem hora,
tem o seu momento e tem o seu lugar.
Pois errar faz parte, evoluir é arte,
basta acreditar, depende de você.

 

Traduzione

io so cosa voglio per la vita, perché niente arriva in modo facile, fratello
senza il sudore il valore dell’impegno non ha senso
è sempre il momento di fare qualcosa di migliore
e il tuo momento arriverà (ora per davvero!)

un mondo nuovo fatto solo di belle persone
questo è il mio posto
non sono nato ieri continuo a seguire questa missione
e cosi io ci arriverò

fa si che succeda, combatti e vinci
mantieni la fede per camminare, e anche io verrò
oh oh oh
oh oh oh
con l’anima e il cuore

la vita non è un gioco, io non cazzeggio in giro
sono arrivato qui per restarci
credo che ogni cosa abbia il suo tempo
il suo momento e il suo luogo
perché fare errori è parte della vita, evolversi è un’arte
devi solo crederci, dipende da te

un mondo nuovo fatto solo di belle persone
questo è il mio posto
non sono nato ieri continuo a seguire questa missione
e cosi io ci arriverò

fa si che succeda, combatti e vinci
mantieni la fede per camminare, e anche io verrò
oh oh oh
oh oh oh
con l’anima e il cuore

fa si che succeda, combatti e vinci
mantieni la fede per camminare, e anche io verrò
oh oh oh
oh oh oh
con l’anima e il cuore