Elisa Ferro Luzzi

La quinta giornata di qualificazione ai prossimi Mondiali in Russia si apre con Andorra-Far Oer. Ovvero le cenerentole del Gruppo B guidato dalla Svizzera, impegnata con la Lettonia per allungare ancora il passo sul Portogallo, che ospiterà l’Ungheria nello scontro diretto.

Far Oer a 41 vittorie, Andorra a 4!

Dove si trova Andorra? E dove si trovano le Far Oer? Le isole danesi le abbiamo studiate qualche anno fa, quando ad affrontarle fu l’Italia, ma urge un ripasso. Quello delle Far Oer è un arcipelago che si trova nel nord dell’Oceano Atlantico, tra Scozia, Norvegia e Islanda. Le isole sono una Nazione costitutiva del Regno della Danimarca e del Folketing, cioè il Parlamento danese che comprende anche Danimarca e Groenlandia. Hanno ottenuto l’autonomia nel 1948 ed hanno legami tradizionali con Islanda, le Shetland, le Orcadi, le Ebridi e Groenlandia. La nazionale di calcio è stata fondata nel 1979 e non è mai riuscita a qualificarsi per il Europeo o un Mondiale. La ricordiamo impegnata per la prima volta contro l’Italia campione del Mondo per le qualificazioni ad Euro 2008: nella partita giocata a Torshavn, la squadra faroese fu sconfitta per 2-1, segnando nel finale di gara con Jacobsen e sfiorando anche il pareggio. Anche nella gara di ritorno giocata a Modena e finita 3-1 per gli azzurri, Jacobsen riuscì a segnare il gol della bandiera. Le due formazioni si sono incontrate di nuovo per le qualificazioni ad Euro 2012. Nella classifica del Gruppo B occupano il quarto posto e potrebbero anche raggiungere incredibilmente il terzo dopo il turno di oggi. Certo però poi ci saranno di nuovo Portogallo, Svizzera ed Ungheria da affrontare. Nella loro breve storia le Far Oer hanno vinto 41 partite

L’ANDORRA E’ TORNATA A VINCERE CONTRO IL SAN MARINO
L’Andorra, invece, ne ha vinte solo quattro. Ma, prima di tutto, che cos’è e dove si trova? Andorra, ufficialmente Principato di Andorra, è un microstato dell’Europa Sud Occidentale sui Pirenei orientali, tra Francia e Spagna. E’ la sesta nazione più piccola d’Europa ed è un principato fondato nel 1278 retto da due co-principi: il vescovo della diocesi spagnola di Urgell e il presidente della Repubblica francese. E’ uno dei paradisi fiscali del Vecchio Continente. La nazionale di calcio è stata fondata nel 1994 e nel corso della sua breve esistenza ha vinto quattro partite: tre amichevoli, contro la Bielorussia, l’Albania e il San Marino, e una partita di qualificazione al Campionato mondiale del 2006 contro la Macedonia. L’ultima vittoria è di poco più di un mese fa, appunto contro il “nostro” San Marino: la formazione dei Pirenei ha rotto un digiuno che durava da 13 anni andando ad espugnare lo stadio Olimpico di Serravalle.

san marino andorra

San Marino-Andorra del 22-02-2017 (foto Federazione Sammarinese)