Redazione

La Juve batte il Napoli con un gol di Higuan e resta in testa al campionato. Intanto nel mondo del calcio è successo di tutto. Una selezione delle notizie più curiose della settimana.

ATTENZIONE AI BATTERI QUANDO GIOCATE A CALCETTO
Batteri potenzialmente pericolosi che contaminano il terreno di gioco, che arrivano dagli scarpini, dal sudore, dallo saliva dei giocatori in campo e dall’acqua con cui viene lavato il manto sintetico. E’ il risultato di uno studio condotto da un gruppo di ricercatori coordinato da Cinzia Randazzo, professoressa di Microbiologia Agro-alimentare dell’Università di Catania. Gli oltre duemila campi di calcio sintetici presenti in Italia rappresentano un terreno di crescita perfetto per i batteri.

campi-calcetto

LAUREATO IN “PALLONE”? OGGI SI PUO’
Presentato nella sede dell’Università Telematica San Raffaele di Roma il primo Corso di Laurea in Scienze Motorie dedicato interamente al Calcio, rappresentato come fenomeno sportivo, tecnico, sociale e manageriale. L’obiettivo del corso è quello di formare un professionista in ambito calcistico con adeguata preparazione culturale di base e con competenze metodologiche. Non si tratta di un corso per allenatori. Collabora l’Associazione Italiana Calciatori.

DA POTENZIALE CRIMINALE A BOMBER
Aleksandar Mitrovic, attaccante serbo del Newcastle, è riuscito a realizzare il sogno di fare il calciatore. Lo ha detto al Telegraph, a cui ha confidato di non aver mai avuto altri obiettivi di vita. “Secondo mio padre senza il calcio sarei diventato un criminale. Al massimo un kick-boxer. Ho sempre avuto un sacco di energia, sono stato un bambino difficile da gestire per i miei genitori. Ho bisogno di adrenalina, credo si capisca dal mio modo di giocare”. Mitrovic, ha segnato una doppietta al Preston. Il Newcastle, allenato da Benitez, prosegue la marcia verso la promozione in Premier League.

(ph. tratta da http://www.chroniclelive.co.uk/)

(ph. tratta da http://www.chroniclelive.co.uk/)

IL BAYERN MONACO STUDIA IL CINESE
Il Bayern Monaco si espande in Cina. I tedeschi hanno trovato un accordo con l’Ecopark cinese-tedesco a Qingdao, e hanno anche chiuso un patto con l’Ambasciata cinese a Berlino. A Qingdao sorgerà un centro di formazione dei giovani, che verrà nominato “FC Bayern Scuola Calcio”. Gli allenatori delle giovanili del club bavarese andranno spesso in Cina per formare i giovani e per trasmettere la loro professionalità ai tecnici cinesi. Contemporaneamente verranno organizzati viaggi in Baviera per i migliori atleti cinesi, che si alleneranno nel centro sportivo principale.

TUTTI VOGLIONO COMPRARE IL PISA
Chi è disposto ad acquistare il Pisa potrà visionare i documenti di bilancio e lo stato patrimoniale della società per fare le opportune valutazioni. Parola di Abodi, presidente della Lega di B. Dopo una settimana partiranno le offerte vincolanti e garantite e, tra queste, ne verrà scelta una i cui rappresentanti tratteranno direttamente con la famiglia Petroni, attuale titolare del club. Entro fine mese il Pisa dovrebbe proprietà. In pole position in questo momento sembra esserci la famiglia Corrado assieme ad altri due soci.

ADDIO AL PAVIA CALCIO
ll Pavia calcio è fallito: il club, di proprietà dell’imprenditore cinese Xiaodong Zhu dal 2014 al 2016, ha accumulato troppi debiti e i giudici ne hanno dichiarato il fallimento. Nominato un curatore che guiderà al fallimento l’A.C. Pavia. Nell’estate del 2014, il club lombardo cambiò proprietà passando da Pierlorenzo Zanchi alla nuova proprietà cinese, la prima in Italia, che però ha deluso le aspettative. Zhu “Non volevo che il Pavia fallisse, io truffato insieme ai pavesi. Basta screditarmi. Ci ho creduto e sperato, ma alla fine le cose non sono andate bene per il Pavia. Sono addolorato del fallimento di una società nella quale ho molto investito, ma vi prego, basta illazioni sul mio conto.

DA CALCIATORE A DENTISTA
A 26 anni Riccardo Perpetuini ha deciso di cambiare vita. L’ex calciatore di Lazio e Salernitana ha appeso le scarpette al chiodo per dedicarsi agli studi. Gli mancano dieci esami per diventare dottore in odontoiatria, Facoltà che frequenta a Foggia. Dopo aver vestito nella passata stagione le maglie di Cremonese, prima, e Mantova, poi, Perpetuini ha declinato alcune offerte che gli erano arrivate in estate. «È una decisione che ho preso – spiega l’ex centrocampista della Salernitana – in grande serenità. Ho affrontato la carriera da calciatore sapendo sempre che non sarebbe durata per sempre e, soprattutto, non ho mai considerato questa attività come un lavoro vero e proprio. I lavori veri sono altri, quello di calciatore è un mestiere da privilegiati che ti richiede dei sacrifici che, però, si fanno con piacere e che non sono paragonabili a quelli che affrontano le persone che svolgono altri lavori».

ARRESTATO IL PADRE DELLE PARTITE PIRATA SUL WEB
Igor Seoane, capo di Rojadirecta, il sito che trasmette le partite di calcio in streaming, è stato arrestato. La piattaforma Rojadirecta venne aperta nel 2005 ed è seguita da milioni di appassionati di calcio che si collegano per seguire le partite via web. Il sito era già finito nel mirino delle forze dell’ordine, a causa delle denunce delle varie piattaforme televisione a pagamento (in particolare Canal+), per una grave violazione del diritto d’autore. Negli ultimi anni Rojadirecta è stato oscurato più volte, anche in Italia, ma è poi sempre riapparso, cambiando dominio.

roja-directa

A MADRID SI RIUNISCE IL GOTHA DEL CALCIO
La città di Madrid ospita il più grande vertice del mondo calcistico: club, professionisti, organizzazioni internazionali di riferimento (come la UEFA o la FIFA), gli sponsor, i media. Un incontro in cui verrà discusso il futuro del settore calcio. Al World Football Summit partecipano oltre 80 aziende e 1200 persone. Presente, tra gli altri, anche Rick Parry, già Amministratore Delegato del Liverpool e capo della Football Association, attualmente membro dell’organo di controllo finanziario dell’UEFA.