Elisa Ferro Luzzi

Marco Borriello in questa stagione è andato in gol ben 16 volte: nessuno si immaginava un’annata così per l’attaccante del Cagliari. Tranne Bobo Vieri, l’amico di mille avventure (a Formentera), che ad inizio stagione gli aveva promesso una vacanza pagata se fosse arrivato a 15 reti. Detto, fatto. E assegno incassato. Ma, visto che i soldi per andare in vacanza al bel Marco di certo non mancano, ha deciso di spenderli in beneficenza. Lo ha comunicato tramite un video apparso sul suo profilo Instagram:
“Ciao a tutti, come ho detto in una recente intervista a Sky Sport, l’assegno di Bobo Vieri è arrivato. Invece di spenderlo per la vacanza, la famosa vacanza, ho deciso di usarlo per una buona causa. Ho comprato tre defibrillatori, tra l’altro dal primo luglio sarà obbligatorio dotarsene, e ho deciso di donarlo a tre realtà che io tengo a cuore: alla città di Napoli, la Sardegna e il popolo di Norcia. Quindi, in attesa di una nuova scommessa per la prossima stagione, vi abbraccio tutti”.

Vieri, Borriello e il buon foot volley

La testa di Marco Borriello, quindi, non è solo alle donne e a Formentera. Così come, alla fine, quella di Bobo Vieri. Che, visto il successo dei suoi tornei di foot-volley della scorsa estate, ha deciso di riproporli in Italia e di devolvere anche lui l’incasso in beneficenza. Dal 15 al 30 luglio, infatti,  Vieri ospiterà sulle spiagge di Cervia il più grande torneo di foot-volley amatoriale mai organizzato in Italia. Bobo Summer Cup 2017 sarà un torneo aperto a tutti nel quale sport e divertimento saranno protagonisti di un evento innovativo e coinvolgente. Sullo stesso campo si affronteranno celebrities di fama mondiale, campioni dello sport, calciatori dilettanti e persone comuni, uniti dalla stessa voglia di trascorrere momenti di allegria e spensieratezza insieme, all’insegna dello sport e del divertimento. Partecipare è semplicissimo: è sufficiente sottoscrivere la richiesta collegandosi alla pagina ufficiale www.bobosummercup.it , caricare un video di presentazione della propria squadra e confermare la propria iscrizione effettuando una donazione (minimo 20 euro) sulla piattaforma di crowdfunding benefico www.wishraiser.com/bobogol.

vieri

L’iniziativa di beneficenza di Vieri

RICAVATO IN BENEFICENZA
Vieri selezionerà di persona le migliori 96 squadre che saranno riuscite a dimostrare – attraverso 50” di immagini – di avere simpatia, qualità ed energia sufficienti per tentare di superare i gironi eliminatori ed arrivare alla fase finale, nella quale potranno affrontare lo stesso Bobo. Tutto il ricavato dalle quote di partecipazione sarà devoluto in beneficienza all’associazione Onlus di Andrea Ranocchia www.andrearanocchiaonlus.org che utilizzerà i fondi raccolti per supportare le popolazioni colpite dal terremoto del 2016.