Redazione

Settimana sportiva emotivamente difficile per i tifosi della Roma, che saluteranno la loro bandiera Francesco Totti, dopo settimane piene di polemiche. Per gli amanti della Formula Uno invece il classico appuntamento con il fascino del Gp di Montecarlo. Per rilassarvi un po’ in questa afosa domenica di fine maggio, ecco scelte per voi le notizie curiose della settimana.

Dal calcio al cinema porno

Ha giocato 8 stagioni nel Tottenham e vestito 24 volte la maglia della sua Nazionale, il Camerun. Ora però vuole fare il porno attore. L’aneddoto è stato rivelato da Henry Redknapp, allenatore del Birmingham, che ha svelato il proposito del terzino camerunese nel corso della trasmissione Spurs Show: “Un agente mi ha chiamato proponendomi Assou-Ekotto – racconta Redknapp -. Per me è un buon giocatore e lo prenderei volentieri, ma lui mi ha detto di non voler più giocare a pallone, per concentrarsi sulla carriera di pornostar”.

CALCIATORI VEGANI? ESISTONO
Il Forest Green Rovers, promossa negli scorsi giorni in League Two, è la squadra più ecosostenibile del mondo.  Gioca a Nailsworth, paese di sole 5 mila anime nel Gloucestershire. Lo stadio, il New Lawn, è dotato di pannelli a energia solare, il manto del campo è realizzato in erba organica e il sistema d’irrigazione utilizza soltanto l’acqua piovana. Idee del presidente Dale Vince, amministratore delegato di Ecotricity, colosso mondiale dell’energia pulita nonché vegano. Gli stessi giocatori del Forest Green Rovers seguono una dieta senza carne e pesce (dirigenti compresi). La squadra, fondata nel 1890 è diventata completamente vegana soltanto a partire dal 31 ottobre 2015, cinque anni dopo l’ingresso di Dale Vince in società come presidente. Con il tempo la dieta green è stata estesa anche ai tifosi, fuori dallo stadio si è passati dalla vendita di hamburger a piatti a base di verdure e legumi.

RILANCIARE IL CALCIO BALILLA
Firmato un protocollo di collaborazione tra la Federazione Italiana Calcio Balilla (FICB) e la Federazione Italiana Sportiva Calcio Tavolo (FISCT), avvenuta a Saint-Vincent, in Valle d’Aosta, dove le due federazioni svolgeranno attività sportive insieme. L’obiettivo principale è quello di costituire una Federazione di Sports da Tavolo, intensificando le attività sportive su tutto il territorio nazionale, tramite la collaborazione tra articolazioni locali e i propri associati.

AGGRESSIONE AL PARROCO: USAVANO INGRESSO DELLA PARROCCHIA COME PORTA
L’ingresso della canonica utilizzato come porta di calcio e la decisione di don Giorgio Costantino di chiuderlo: é stata questa, secondo il gip, la causa scatenante dell’aggressione, la notte del 24 maggio scorso, a Reggio Calabria, ai danni del parroco della chiesa di «Santa Maria del Divin Soccorso». A causa dell’aggressione mons. Costantino subì gravi lesioni per le quali fu ricoverato con prognosi riservata nell’ospedale di Reggio Calabria. Per l’aggressione il gip ha emesso adesso un’ordinanza di custodia cautelare, eseguita dai carabinieri, a carico del responsabile dell’aggressione, un 25enne, per il quale é stata disposta la custodia cautelare in carcere, e per i suoi quattro amici che, con false dichiarazioni, avrebbero tentato di coprirne le responsabilità, ora ai domiciliari.