Redazione

City-Chelsea, Clasico spagnolo, derby romano e Referendum. Un altro fine settimana di quelli pieni. Per distrarvi un po’, godetevi le notizie curiose della settimana.

TREMANO I POTENTI DEL CALCIO: CONTROLLI IN VISTA
Bufera nel mondo del calcio. Dopo le rivelazioni arrivate dell’inchiesta “Football Leaks”, che minacciano di scoperchiare una rete di illeciti finanziari nel calcio europeo e che ha messo nel mirino tra gli altri Cristiano Ronaldo e Josè Mourinho, il fisco spagnolo ha deciso di aprire un dossier sul fuoriclasse spagnolo. Lo ha annunciato il Segretario di Stato per le Finanze spagnolo, Jose Enrique Fernandez de Moya, confermando. Tremano i grandi del pallone. E non solo in Spagna.

Il baciamano del presidente del Coni Malagò alla sindaca Raggi

Il baciamano del presidente del Coni Malagò alla sindaca Raggi

CONI: PIU’ SOLDI ALLE FEDERAZIONI MINORI
Sono 145.885.451 euro i contributi del governo che il Coni ripartirà nel 2017 alle Federazioni sportive. La Federnuoto ha avuto il maggior incremento, un milione e 151 mila euro in più rispetto al 2016; nella classifica degli “aumenti” seguono pallavolo (1,148 milioni di euro), tiro a volo (902 mila euro), tennis (837 mila), rugby (809 mila), tiro a segno (644 mila), ciclismo (624 mila), sport invernali (583 mila), scherma (523 mila) e pallacanestro (506 mila). Nel complesso la Federcalcio (unica Federazione su 44 col segno meno) percepirà la fetta maggiore, il 22,64% del totale dei contributi a disposizione, per la precisione 33.022.068 euro, ma sono 4,5 milioni in meno rispetto alla stagione precedente. Chi percepisce meno è la Federazione medico sportiva italiana (Fmsi) con lo 0,30% della fetta totale pari a 441.670 euro.

A PARMA PRENDE FORMA IL DOPO APOLLONI
Roberto D’Aversa è il nuovo allenatore del Parma Calcio 1913, a più di dieci giorni dall’esonero di Luigi Apolloni (qui trovate la nostra intervista in esclusiva) e dall’allontanamento dell’intero staff tecnico, compreso il responsabile area sportiva e direttore sportivo. D’Aversa ha seguito in tribuna al Tardini la sfida pareggiata dal Parma per 1-1 con il Bassano e al termine del match è arrivata l’ufficializzazione dell’ingaggio. Quarantuno anni lo scorso 12 agosto, ex centrocampista di scuola Milan, ha concluso la sua carriera da giocatore nel Lanciano nel 2013.

Intervista Luigi Apolloni

Nevio Scala con Luigi Apolloni durante la scorsa stagione in serie D.

LA SQUADRA PIU’ VICINA AL POLO SUD
I Los Cuervos del Fin del Mundo sono la squadra più a sud del pianeta Terra. Si tratta di un club affiliato al San Lorenzo de Almagro, club di cui è socio onorario il Pontefice. La città che rappresentano è Ushuaia, capoluogo di 57mila abitanti della Terra del Fuoco.

A NAPOLI DEBUTTA UN TALENTO MOLTO ATTESO
A Napoli si esulta due volte: la prima per la vittoria sull’Inter, la seconda per l’esordio del talento Marko Rog. Il presidente De Laurentiis aveva invocato l’impiego del fantasista croato classe ’95, prelevato in estate dalla Dinamo Zagabria per 13 milioni di euro e strappato alla concorrenza di altre big, ed è stato accontentato. Quindici minuti nel finale per il giovane croato, accolto dal boato del pubblico in una fase del match.