Redazione

Non è bastata al Manchester United la vittoria per 0-2 sul campo dello Zorya per vincere il suo girone di Europa League. Prima rete stagionale di Mkhitaryan e poi il solito Ibrahimovic, ma niente da fare. Il Fenerbahce, grazie al gol nel primo tempo di Sow, è uscito vittorioso di misura dalla difficile trasferta contro il Feyenoord. Un curiosità su Ibrahimovic: lo svedese ha vinto 13 campionati in 4 leghe diverse ma il suo bottino europeo è praticamente nullo. Le uniche vittorie internazionali riguardano la Supercoppa Europea del 2009 e il Mondiale per Club sempre nello stesso anno, con la maglia del Barcellona, squadra in cui non trovava molto spazio a causa del sistema di gioco che lo vedeva penalizzato e per il rapporto non idilliaco con Guardiola. A onor del vero è giusto ricordare che Ibra giocò, pur senza segnare, entrambe le finali.