Redazione

Divertente indagine di mercato condotta da lastiminute.com in vista dei prossimi Europei di calcio che si disputeranno in Francia. Il sondaggio è stato realizzato su 6.000 individui (2.000 in Gran Bretagna, 1.000 in Germania, 1.000 in Francia, 1.000 in Spagna, 1.000 in Italia) da OnePoll a maggio 2016. Secondo le rilevazioni, un italiano su tre (32%) si recherà in Francia nelle prossime settimane, di questi il 18% ha già un biglietto per l’ingresso allo stadio mentre un altro 15% è intenzionato a seguire almeno una gara della nazionale italiana. Il 34% è invece intenzionato a non prendere parte all’evento, al contrario del 47% dei francesi e del 54% della media europea.

Ma non finisce qui. La ricerca svela anche vizi e virtù dei tifosi all’Estero. Pensate che l’8% degli italiani dichiara di essere stato arrestato o ammonito da parte di un ufficiale di polizia sia in territorio nazionale che estero. Ma che di fatto, il 50% degli italiani che si sono trovati nei guai, afferma di averlo fatto involontariamente, per colpa di una norma insolita . A proposito di norme insolite…

Top 10 delle insolite leggi francesi a cui bisogna stare attenti:

1. Non c’è bisogno di essere vivi per sposarsi
2. Non è necessario essere vivi per essere eletti
3. No alcol sul posto di lavoro ad eccezione di birra, vino, sidro e sidro di pera
4. I calciatori francesi non possono rifiutarsi di giocare per la nazionale, se convocati
5. Nessun UFO può atterrare sui vigneti a Chateauneuf -du- Pape
6. Si può rubare alla propria famiglia e non essere citati- a meno che non si rubino elementi essenziali per la vita quotidiana
7. E’ legale disegnare un assegno bancario sulla carta igienica se la carta è abbastanza resistente
8. Solo quelli che hanno una tomba di famiglia a Cugnaux possono morire in città
9. Gli elefanti non possono andare al mare e fare il bagno a Grandville
10. Nella maggior parte delle piscine pubbliche gli uomini non possono indossare bermuda: solo speedo.