Redazione

Poteva andare meglio, ma anche peggio: la Juventus schiva il Tottenham ma centra in pieno l’ostacolo Barcellona. La formazione catalana non è lo spauracchio di qualche anno fa, né l’armata invincibile di Berlino, ma mai, comunque,  un avversario facile. Sporting Lisbona e Olympiakos reciteranno da comparse. Il problema sarà centrare il primo posto, ma considerati i pericoli che si stavano profilando, è tutto sommato un sorteggio accettabile. Certo, osservando la composizione di altri gironi ci si chiede che senso abbia creare una seconda fascia del genere, ma tant’è. La Juventus deve arrivare in fondo. E per riuscirci, deve superare le migliori.

Una Champions da giocare con il principino….

La Juventus ci proverà ancora. Con Marchisio. Pochi istanti dopo la conclusione del sorteggio, Marotta ha confermato il centrocampista (sempre più) bianconero. E ha di nuovo allontanato le voci di una possibile partenza da Torino. Il messaggio è chiaro. La volontà, anche. Marchisio vuole giocare di più. Non pretende un trattamento di favore, sia chiaro, ma una considerazione e un minutaggio importane da conquistarsi sul campo. Ambizione legittima. In quel ruolo, fra l’altro, le porte sembrano chiuse per nuovi acquisti. La Juventus non ha intenzione di intervenire sul mercato in mezzo al campo. Tramonta, per adesso, l’ipotesi Gomes. La Juventus guarda altrove. Specificatamente in difesa.

Solo operazioni di contorno. Fatta per Howedes?

La rosa è già molto competitiva per tutti gli obiettivi. Si parla dei vicecampioni d’Europa. E se non vi sono grandi opportunità di alzare l’asticella della rosa è inutile operare. Quindi solo operazioni di ritocco. La Juventus valuta le opportunità nel settore difensivo. Marotta non è stato neanche troppo criptico. La ricerca si muove su un profilo eclettico, capace di interpretare il doppio ruolo di esterno e centrale. Tutti gli indizi portano a Howedes. I contatti sono avviati, restano da definire alcuni dettagli a livello contrattuali e sportivi. É una ipotesi, anche più di una ipotesi. Una possibilità. Il calciatore tedesco è davvero a un passo dal vestire il bianconero.