Matteo Muoio

Trentatreesima giornata di campionato al via oggi con l’anticipo delle 18 Atalanta-Bologna. Sei giornate al termine, punti pesantissimi in palio per il Fantacalcio. Rieccoci quindi col nostro appuntamento settimanale dedicato ai consigli per la formazione. Solite premesse: nessun giocatore dalle prime tre o scelte scontate ( Icardi, Belotti, ecc.), ruoli da Fantagazzetta ( per i dubbi attaccanti/centrocampisti es. Ljajic, Felipe Anderson, ecc.), modulo 3-4-3. Cominciamo.

Donnarumma-fantacalcio-consigli

Donnarumma in Nazionale

Ok gli orobici

In porta chi rischia poco è l’orobico Berisha (in ballottaggio con Gollini), l’Atalanta ospita il Bologna in casa; in alternativa, dovrebbe rimanere inviolato il rossonero Donnarumma, atteso con i suoi dall’impegno interno contro l’Empoli. Dietro un altro atalantino potrebbe far comodo, Conti o Caldara le scelte giuste; ottima media, soprattutto in casa, hanno già segnato rispettivamente 5 e 6 gol. Widmer dell’Udinese sta giocando una seconda parte di stagione ad ottimi livelli, è una buona opzione in virtù della sfida interna contro il Cagliari. I friulani sono in palla, i sardi in trasferta soffrono tantissimo e subiscono tanto. Chiude il pacchetto arretrato il laziale De Vrij, che domenica dovrà vedersela con gli attaccanti del Palermo; i siciliani spaventano poco, difficile pensare che la retroguardia biancoceleste, all’Olimpico, possa andare in difficoltà.

Fantacalcio-consigli

Caldara è già stato acquistato dalla Juve per quasi 25 milioni. Si trasferirà la prossima estate o nel 2018

MILINKOVIC CONTRO IL PALERMO, FIDUCIA A FERNANDES
Apriamo la mediana con un altro biancoceleste, il serbo Milinkovic-Savic, che al Palermo ha già fatto gol all’andata e in campionato non segna da gennaio. De Paul dell’Udinese ci ha ripagato con una doppietta l’ultima volta che lo abbiamo proposto e quella contro il Cagliari sembra la sfida adatta per dargli nuovamente fiducia. Bruno Fernandes della Samp sta trovando finalmente continuità e merita una maglia nel vostro 11: domenica i doriani affrontano il Crotone a Marassi, i pitagorici sono obbligati a fare punti, i blucerchiati vogliono chiudere alla grande, le emozioni non mancheranno. L’ultima maglia va al clivense Birsa, atteso con i suoi dall’impegno interno contro il Torino; i veneti in casa non regalano nulla (incidente Crotone a parte), la partita si prospetta equilibrata e lo sloveno potrebbe risultare decisivo su calcio piazzato.

Milinkovic-Lazio-5 cose

Milinkovic-Savic, 33 presenze e 7 gol in stagione tra campionato e Coppa Italia

SCHICK PER LA DOPPIA CIFRA, IMMOBILE O KEITA IN GOL
Davanti Immobile contro il Palermo è una scelta obbligata, occhio pure a Keita, in ballottaggio con Lulic ma spesso capace di rendersi decisivo a gara in corso. Schierate uno dei due. Con Petagna ci affidiamo alla statistica: non segna da troppo, è l’attaccante della quinta forza del campionato e prima o poi dovrà ributtarla dentro. Chi non ha problemi in zona gol, invece, è il ceco Schick, che contro il Crotone punta ad entrare in doppia cifra.

petagna atalanta

Andrea Petagna, 28 presenze e 5 gol in questo campionato