Redazione

di Valerio Nasetti

E’ stato il week-end dei bomber. La seconda giornata di campionato ha messo in mostra sopratutto i centravanti italiani. Berardi, Pavoletti e Belotti sono stati protagonisti in campo segnando complessivamente sei gol. In particolare gli attaccanti del Genoa e del Torino hanno festeggiato rispettivamente con una doppietta e una tripletta la loro convocazione in Nazionale. Due gol per il polacco Milik che, dopo l’ottima prestazione fornita a Pescara, si sblocca anche dal punto di vista realizzativo davanti al pubblico del San Paolo. Menzione anche per Sami Khedira, decisivo per la seconda volta consecutiva. Il tedesco fa volare la Juve in classidica a punteggio pieno.

Milik

1 – Arkadiusz Milik

Né Higuain né Cavani avevano esordito con una doppietta con la maglia del Napoli. Milik, alla prima in serie A, per di più al San Paolo contro il Milan, ha subito incantato il pubblico partenopeo con due gol. Il giovane attaccante polacco cerca di convincere Sarri a modo suo: segnando, come aveva già fatto vedere all’Europeo. Un messaggio al pubblico, uno all’allenatore e un altro alla società, che pare stia ancora trattando Kalinic con la Fiorentina.

Berardi
2 – Domenico Berardi
Per Domenico Berardi sette partite e sette reti, un gol ogni 81 minuti, tra Europa League e campionato, con il Sassuolo: il calabrese è il re dei bomber italiani della Serie A dal 2013/2014 con 40 reti realizzate. Nessuno meglio di lui. Ieri ha realizzato con un gran tiro in controbalzo la rete della sicurezza per i neroverdi contro il Pescara. Momento da sogno, la Nazionale può attendere.

Belotti

 

3 – Andrea Belotti

Può essere la stagione della sua consacrazione. Ieri sera all’esordio casalingo a Torino strapazza quasi da solo il Bologna con una magnifica tripletta. E’ il capocannoniere della serie A con quattro gol (l’altro a San Siro contro il Milan) ma sarebbero potuti essere sei se fosse stato più preciso dal dischetto. Ha sbagliato due tiri dagli undici metri.  In due partite, ha già realizzato un terzo delle reti complessive in campionato siglate una stagione fa con il Palermo.

Campionato di Calcio Serie A TIM 2015/2016 37 Giornata Genova - 08.05.2016 Sampdoria-Genoa

4 – Leonardo Pavoletti

Il bomber di Livorno festeggia la convocazione in Nazionale con una doppietta al Crotone. Il suo inizio di stagione sta confermando le sue capacità già mostrate nello scorso campionato, quando nonostante un lungo infortunio seppe realizzare quattordici reti in campionato. Le sue prestazioni fanno gola a tanti club: sopratutto alla Fiorentina che spera di ingaggiarlo entro la fine del mercato.

Campionato Italiano Serie A 2016-2017 2 giornata Roma - 27.08.2016 - Stadio Olimpico - Lazio vs Juventus - nella foto: /Ph.Corradetti-Ag Aldo Liverani5 – Sami Khedira

Ancora il centrocampista tedesco in gol. La nuova posizione pensata per lui da Allegri lo stimola in fase offensiva dove si inserisce in maniera letale. Dopo aver sbloccato il punteggio contro la Fiorentina, è stato decisivo anche all’Olimpico contro la Lazio. In carriera, Khedira ha segnato 32 gol e, quando ha fatto centro, la sua squadra non ha mai perso. Amuleto.