Redazione

In un calcio che è sempre più un business, c’è sempre più necessità di figure che una volta erano collaterali, ma che oggi sono divenute indispensabili per la gestione di una moderna società sportiva. Ma non ci si improvvisa intermediari. C’è bisogno di conoscere regole, di comprendere l’ambiente che si va ad affrontare e di studiare strategie appropriate affinchè ai risultati sul campo corrisponda una gestione societaria virtuosa.

I corsi di diritto sportivo promossi da Public Procurement Institute in collaborazione con Il Posticipo sono rivolti a tutti gli operatori del settore e puntano alla formazione dei cosiddetti intermediari, le figure esterne alle società calcistiche, che si occupano delle materie più disparate. Avvalendosi della presenza di docenti di comprovata esperienza europea ed internazionale, i corsi di diritto sportivo delineano lo stato dell’arte del movimento calcistico nazionale ed internazionale, soffermandosi sui ruoli societari, sulle fonti di reddito delle società e sulla comunicazione, inclusi i diritti televisivi.

Il primo corso si terrà il 20/10/2017 e sarà fruibile via webinar, permettendo a tutti coloro che sono interessati di seguire le lezioni direttamente da casa con l’ausilio del proprio computer. Il corso durerà circa 8 ore, suddivise in tre sessioni, ed il costo dell’iscrizione è di € 150,00. I relatori saranno il Prof. Avv. Francesco Paolo Traisci, docente di Diritto Sportivo presso l’Università del Molise, il Prof. Mauro Miccio, Of Counsel Studio Piselli&Partners e l’ Avv.to Emanuele Curti, Collaboratore SeniorStudio Piselli&Partners.

Il programma del corso verrà suddiviso in tre moduli di circa due ore ciascuno, che tratteranno rispettivamente i ruoli dei collaboratori e i loro rapporti con calciatori e società, le fonti di reddito a disposizione delle società stesse e una parte dedicata ai diritti audiovisivi e alla comunicazione sportiva.

Per ulteriori informazioni, il programma completo e le modalità di iscrizione sono consultabili sul sito di Public Procurement Institute.