Il Posticipo è un sito di sport e cultura sportiva, prende nome dall’ultima partita del turno settimanale o infrasettimanale, normalmente nel calcio, ma si fa riferimento al Posticipo anche in altre discipline sportive.

Il Posticipo nasce dall’esigenza di coniugare articoli di qualità, scritti da chi mastica calcio e sport e ne è grande conoscitore e un magazine online dinamico, variegato, con storie, curiosità e approfondimenti che interessassero per il loro contenuto intrinseco, affrontati in maniera intelligente e soggettiva, ma in grado di rappresentare un novità per il lettore, perché si dissociassero da i soliti contenuti didascalici e prosaici che si possono trovare su certa stampa e si distinguessero altresì da quei pezzi online infarciti di decine di foto e pochi contenuti, il Posticipo insomma vuole essere un contenitore di notizie interessanti sul mondo dello sport e del calcio più nello specifico, pensato e scritto per chi ama le storie dello sport.

Ovviamente non si tratta di soli racconti, il Posticipo utilizza, ad esempio, dati statistici per far riflettere il lettore su aspetti che altrimenti non gli sarebbero saltati all’occhio: chi l’avrebbe mai immaginato che il Crotone, se si prendessero in considerazione solo i risultati maturati nei primi tempi, avrebbe un piazzamento da Europa League? Questo è un tipico risultato a cui si può giungere analizzando in modo competente e approfondito i dati grezzi che apposite società sono in grado di fornire.

Il Posticipo è anche approfondimenti di questioni tecniche rilevanti, come ad esempio, la spiegazione della modalità di esercizio del diritto alla risoluzione del proprio contratto, da parte del calciatore professionista oppure delle modalità attraverso le quali si può diventare procuratori sportivi.

Insomma il Posticipo è un grande magazine non fatto per intrattenere i lettori quanto per coinvolgerli ed avvicinarli al mondo dello sport.