Redazione

L’attore romano Alessandro Roja, genero del tecnico Claudio Ranieri, racconta il suo lavoro e la sua passione per il calcio, a tinte giallorosse: «I derby di Coppa Italia? Sono stati un dispiacere neanche così profondo. Ormai ho un po’ di disillusione. Mi dispiace perché la Roma ha perso la possibilità di vincere un trofeo. Poi, se va avanti la Lazio, il Napoli o la Juventus mi interessa poco. Tutti gli sfottò mi sono sempre scivolati addosso».

Leggi l’intervista completa qui.