Redazione

L’Italia è pronta a sfidare la Spagna: Leonardo Bonucci mostra sicurezza in attesa della sfida di giovedì a Torino, nello Juventus Stadium, il «suo» stadio. «È sempre un’emozione giocare lì, figurarsi una partita come questa – ha commentato il difensore della Juve e della Nazionale – incontreremo una Spagna diversa da quella che abbiamo battuto agli Europei, con un nuovo ct e tanta voglia di riscattarsi. Loro sono i favoriti del girone e noi dovremo mettere qualcosa in più rispetto alla gara vinta in Israele. Ma se giocheremo da squadra, con umiltà, con la voglia di aiutarsi come facciamo nella Juve, potremo fare bene». Nell’occasione Bonucci si ritroverà davanti l’ex compagno Morata: «Sarà bello incontrarlo di nuovo, in poco tempo sarà tra i migliori. È un giocatore difficile da smarcare, ma ci metterò tutto me stesso. Sono contento di giocare questa partita perché sarà davvero bella».