Redazione

Il primo derby di Manchester tra Guardiola e Mourinho è andato con merito al tecnico del City. Qualche errore di formazione per Josè, che incassa (non senza qualche polemica verso la sua squadra) il primo duro ko della stagione, che non è solo una semplice sconfitta, ma un segnale preciso: per la Premier quest’anno ci sono anche i Citizens. La vittoria (per 1-2) numero 50 nell’edizione numero 172 della stracittadina è impreziosita dal 60% di possesso palla e dai 18 tiri complessivi nello specchio dello United. Si tratta della sesta vittoria di fila negli incontri ufficiali. Qui è disponibile una interessante analisi tattica proposta dalla BBC, oltre alle interviste del dopo partita.