Redazione

Grande soddisfazione tra i ragazzi della nazionale italiana di rugby dopo il primo storico successo sul Sudafrica, ieri, a Firenze per 20-18. Simone Favaro, Carlo Canna e Giulio Bisegni raccontano le loro emozioni ai microfoni della stampa dopo il match. La nazionale italiana oggi in serata farà il proprio arrivo a Padova, stabilendosi presso il quartier generale dell’NH Hotel Mantegna per iniziare da domani, presso gli impianti del Petrarca, la preparazione al test match di sabato prossimo, 26 novembre, contro Tonga, tappa conclusiva dell’autunno internazionale.
Questo il tabellino della partita vinta ieri a Firenze contro gli “Springboks” del Sudafrica: 

ITALIA-SUDAFRICA 20-18  (10-12)
Marcatori: p.t. 9’ m. Habana (0-5), 12’ m. Van Schalkwyk tr. Canna (7-5), 17’ m. De Allende tr. Lambie (7-12), 30’ cp Padovani (10-12) s.t. 45’ m. cp Lambie (10-15), 57’ m. Venditti tr. Canna (17-15), 62’ m. Jantjies (17-18), 64’ cp Canna (20-18).
Italia: Padovani; Bisegni, Benvenuti, McLean, Venditti; Canna (70’ Allan), Bronzini G. (70’ Gori); Parisse (cap), Favaro, Minto (60’ Steyn); Van Schalkwyk (27’ Biagi), Fuser; Cittadini (41’ Ferrari), Gega, Panico (41’ Quaglio). Non entrati: D’Apice. All. O’Shea.
Sudafrica: Le Roux; Combrinck, Venter, De Allende, Habana; Lambie (53’ Jantjies), Paige (53’ De Klerk); Whiteley, Alberts (66’ Mohoje), Carr; De Jager (71’ Mostert), du Toit; Kock (53’ Nyakane), Strauss (cap) (76’ Mbonambi), Mtawarira (53’ Kitshoff). Non entrati: Goosen. All. Coetzee.
Arbitro: Clancy (Irlanda). G.d.l. Owens (Galles), Wilkinson (Irlanda). TMO: Fitzgibbon (Irlanda).
Cartellini: 41’ giallo a Fuser.
Calciatori: Lambie (2/3), Canna(3/3), Padovani (1/1), Jantjies (1/1).
Note: campo in ottime condizioni, spettatori presenti 21.169 . Esordio azzurro per Simone Ferrari e Nicola Quaglio.
Crédit Agricole Cariparma Man of the Match: Edoardo Padovani (Italia), Simone Favaro (Italia).