Redazione

Giovanni Simeone ha segnato ieri una storica doppietta alla Juventus. Il giovane attaccante del Genoa, figlio di Diego Pablo, ha forse messo in difficoltà i bianconeri nella loro corsa verso il sesto scudetto consecutivo. Un po’ come fece il padre: correva l’anno 2000, il Cholo con siglò una rete importantissima che permise alla Lazio di espugnare l’Olimpico di Torino e di mettere in cascina tre punti che si sarebbero poi rivelati importantissimi per la conquista del secondo scudetto della storia del club biancoceleste.