Redazione

La testimonianza di Gabriel Omar Batistuta è sicuramente la più toccante tra le interviste a ex calciatori e medici di importanti società di Serie A contenute in “Una macchina sola”, il documentario che l’Associazione Italiana Calciatori sta promuovendo in questi mesi nelle scuole calcio. L’obiettivo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica e i giovani calciatori a una maggior tutela della propria salute, attraverso il contrasto all’abuso di farmaci e in particolare di anti infiammatori.

Damiano Tommasi, presidente dell’Aic, intervenuto alla presentazione di un libro inchiesta dell’onorevole Roberto Morassut su Giuliano Taccola, sfortunato calciatore della Roma morto in circostanze misteriose nel 1969, è stato molto chiaro: “L’abuso di farmaci non è da sottovalutare, non solo in ambito sportivo. Fa parte della nostra vita. Questo video non è una forma accusatoria, ma un momento di riflessione per tutti noi. Le persone devono rispettarsi, i calciatori devono rispettare il proprio corpo”. Nel video c’è anche la testimonianza di Simone Perrotta, campione del Mondo con la Nazionale nel 2006.